Superalimenti: come usare la Quinoa in cucina

Superalimenti: come usare la Quinoa in cucina

La quinoa è un Superalimento con numerosissime proprietà nutritive: ricca di proteine, vitamine, minerali come il ferro, magnesio, fosforo, potassio e calcio ma priva di glutine.

essiccatore biochef La Quinoa è versatile e può essere usata per ricche insalate, zuppe, hamburger o polpette integrali vegetariane e vegane. Ecco qualche ricetta per la calda estate.

Quinoa Smoothie

Quinoa a colazione in un frullato ricco di proteine per una colazione da campioni!

Ingredienti:

  • 3/4 di tazza di Quinoa cucinata
  • 1 tazza di Latte di Cocco
  • 1 tazza di Acqua
  • 1 tazza di Cavolo Riccio
  • 2 cucchiaini di Miele

Frulla tutti gli ingredienti insieme con un Blender ad alta Potenza  per 30 secondi. Un Frullatore ad Alta Potenza polverizzerà in pochi secondi quinoa e cavolo riccio senza lasciare grumi.

Insalata di Zucca e Quinoa

Quinoa Salad
Ingredienti:

  • 4 Tazze di Quinoa cotta
  • 1/4 di Zucca
  • 1 Barbabietola
  • ½ tazza di Pinoli
  • 2 manciate di Spinaci giovani
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • Olive Nere
  • Olio
  • Aceto balsamico
  • Senape a semi interi

 

Taglia la zucca e la barbabietola a fette sottili o cubetti e cuocile in forno preriscaldato a 220º con un goccio di olio e sale. Fa raffreddare questi ingredienti quando cotti. Taglia la cipolla e mischia tutti gli ingredienti in un piatto da portata. Condisci con olio, aceto e senape a piacere.

Cracker di Quinoa

Con un Essiccatore per Alimenti preparare cracker crudest è facilissimo.

Ingredienti:

  • 1 tazza di Quinoa
  • 2 tazze di Acqua (per frullare)
  • 1/2 tazza id semi di Lino
  • 1 tazza di semi di Chia
  • 1/2 Zucchina
  • 1/2 tazza di foglie di Basilico
  • 1/2 tazza di Prezzemolo
  • 1 fesa d'Aglio

Lascia in ammollo la quinoa in acqua per una notte in frigorifero. I semi di Chia vanno lasciati in ammollo per circa 20 minuti prima di frullare, finché non diventano gelatinosi.

Frulla tutti gli ingredienti nel Blender e spargi il mix sui fogli antiaderenti dell'Essiccatore per Alimenti (se non li hai usa la carta da forno). Cerca di stendere l'impasto in maniera uniforme per un'altezza di circa 8 mm. Disidrata a  40º C per 8 ore. Taglia o spezza i cracker e mettili in contenitori di plastica o vetro per conservarli.


admin